Ferdinando Cionti

22 ARTICOLI
Ferdinando Cionti è avvocato a Milano ed è stato professore a contratto di Diritto Industriale per il Management presso l’Università di Stato di Milano Bicocca, facoltà di Economia, dipartimento di Diritto per l’economia. La sua concezione del diritto è sintetizzata nel saggio "Per un ritorno alla certezza del diritto", pubblicato su Libertates. Ha pubblicato numerosi saggi, tra cui "La funzione del marchio" e "Sì Logo" (Giuffrè). Per LibertatesLibri è uscito "Il colpo di Stato", presente nello Store di Libertates. Quale collaboratore dell’ “Avanti”, ha seguito quotidianamente le vicende di Mani Pulite.

Exclusive articles:

Nietzsche e Hitler, dalla teoria alla pratica

Come è potuto succedere la Shoah in una Germania cristiana? di Ferdinando Cionti

La riforma della giustizia penale (II)

In un precedente articolo abbiamo visto come la riforma della giustizia penale preveda alcuni interventi di modifica del codice penale con lo scopo di ridurre il numero... di Ferdinando Cionti

La riforma della giustizia penale (II parte)

In un precedente articolo abbiamo visto come la riforma della giustizia penale preveda alcuni interventi di modifica del codice penale con lo scopo di ridurre... di Ferdinando Cionti

La riforma della giustizia penale (II parte)

In un precedente articolo abbiamo visto come la riforma della giustizia penale preveda alcuni interventi di modifica del codice penale con lo scopo di ridurre... di Ferdinando Cionti

La riforma della giustizia penale (I parte)

Quali sono i principali aspetti della riforma del codice di procedura penale? di Ferdinando Cionti

Breaking

L’integrazione delle seconde generazioni passa dal sei in italiano

La padronanza della lingua del paese di arrivo è fondamentale nel percorso di integrazione degli immigrati. Per le seconde generazioni la scuola è il luogo dove acquisirla. Secondo uno studio, servono però ingenti investimenti per risultati non immediati... Di Giuseppe Russo (da “laVoce.info”)

Riforme pensate per non funzionare

Dopo le elezioni e le vicende legislative, il governo deve affrontare i problemi con le riforme costituzionali e con i conti pubblici... di Serena sileoni (da “LaStampa” - IBL)

Autonomia differenziata: né sogno né incubo

L’autonomia differenziata è legge: la maggioranza esulta e l’opposizione chiederà un referendum abrogativo. Ma si tratta solo dell’attuazione di un comma dell’articolo 116 della Costituzione, senza conseguenze dirette. Ora molto dipende dai Lep... Di Paolo Balduzzi e Chiara Mingolla (da “laVoce.info”)

Come mai provvedimenti che appaiono bellissimi, non funzionano?

Frequentemente i nostri governi propongono soluzioni apparentemente bellissime; quasi sembrano quelle che abbiamo sempre sperato vengano applicate. Sono invece il frutto di... di Stefano Cianchi (Bussola Italia)
spot_imgspot_img