Perché Putin non può rischiare la pace in Ucraina

Data:


Il capo del Cremlino ha bisogno di proseguire la sua guerra a bassa intensità nell’Ucraina orientale per molte ragioni. La più importante riguarda la certezza della scoperta, una volta pacificata la regione, delle fosse comuni e degli altri segni lasciati dalle truppe mercenarie occupanti. Il secondo motivo risiede nella propaganda putiniana che mira a restaurare il senso di potenza imperiale sovietica, e che gli creerebbe non pochi problemi interni nel caso venisse, anche parzialmente, smantellata. Il terzo motivo è geostrategico: permettere all’Ucraina di svilupparsi rapidamente nell’ambito delle democrazie occidentali, una volta liberatasi dal peso della guerra difensiva, rappresenterebbe uno smacco grave anche agli occhi dei suoi oppositori interni in Russia.

Trovate l’articolo completo QUI

di Peter Dickinson

wp_user_avatar
Libertateshttps://www.libertates.com
Libertates è un blog di cultura liberale e democratica, valori nei quali crediamo ed intendiamo promuoverli nella società civile.

Share post:

Iscriviti alla nostra newsletter

Recenti

Ti potrebbe interessare anche...
Libertates

DUE ITALIANI VERI

Spesso le piccole cose danno uno spaccato illuminante su certi modi di essere. Eccone due... di Guidoriccio da Fogliano

MA ESISTE UN MINISTERO DELL’ISTRUZIONE?

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito ha giustificato l’italiano sgrammaticato del comunicato emesso in occasione della polemica sul Ramadan nella scuola di Pioltello con il fatto che lo ha dettato al telefono.... di Guidoriccio da Fogliano

HISTORIA MAGISTRA VITAE?

Non si direbbe. Salvini ha dichiarato solennemente “il popolo che vota ha sempre ragione”.... di Guidoriccio da Fogliano

Giusta la legge contro il sovraindebitamento, ma…

Un imprenditore di Imperia, attualmente disoccupato, si è visto recapitare un’ingiunzione di pagamento di 11 milioni di euro per tasse inevase da un’impresa edile di aveva delle quote... di Angelo Gazzaniga