Aridatece Emanuela


A furia de scoprí ‘e tombe vuote
Ar Vaticano faranno ‘na groviera:
Cercheno i resti d’ ‘a pora Manuela
Sparita ch’era quasi a primavera.

Nissuno ha mai saputo ‘ndó è finita
Sta ragazza dall’aria tanto angelica
Ch’attirava l’attenzione impudica
De quarche zozzone co’ ‘a Mitra.

Ce so’ tante teorie su ‘sto mistero,
Ma io so’ certo ch’è fattaccio nero
Come er corvo che recita ‘a messa
Sbavanno nel mentre sulla fessa.

Naturalmente tutti ar Vaticano
Negano ‘a colpa de sto caso strano,
Ma guarda ‘n po’ s’aritorna sempre lá
A cercarla proprio dove er Papa sta.

di Enrico Bernard

Sull'Autore

Avatar

Libertates è un blog di cultura liberale e democratica, valori nei quali crediamo ed intendiamo promuoverli nella società civile.

Post correlati