Scandalo Volkswagen: eccovi il “capitalismo renano!”

Data:

angelo
Il caso Volkswagen, Europa e America a confronto

Dagli avvenimenti dell’affaire Volkswagen si dovrebbe trarre una lezione:

  • in Europa e soprattutto in Germania, dove regna il tanto celebrato (specialmente da noi) “sistema renano” in cui nelle principali ditte esiste una partecipazione dello Stato e dei sindacati (con tanto di “golden share”) la truffa era conosciuta o per lo meno sospettata da tutti da anni. Naturalmente nei supremi interessi dell’azienda e degli “affari di Stato” nessuno ne ha mai fatto cenno, alla faccia dei consumatori truffati e dei cittadini illusi da verifiche ed esami taroccati.
    Tutto il sistema dei controlli e delle verifiche verte su regolamenti, norme, tabelle da rispettare attraverso verifiche preventive da parte di organi statali o comunque ufficiali preposti al compito. Una volta ottenuta l’autorizzazione i controlli successivi sono solo di tipo formale e burocratico (perché l’auto, in questo caso, sia dichiarata dal costruttore rispondente alla fiche d’omologazione non viene comunque più controllata)
  • negli USA, paese dove vige il tanto vituperato sistema liberale, i controlli sono stati fatti da un’ente privato che si sostiene con finanziamenti privati. Inoltre i controlli sono molto meno formali e burocratici: sostanzialmente si interviene a posteriori con multe fortissime e “class action” da parte dei cittadini.
    Alla politica dei formulari e degli adempimenti formali si sostituisce una politica di controllo sostanziale: fai come vuoi, ma sappi che se sgarri multe e provvedimenti punitivi saranno durissime…

Il risultato è sotto gli occhi di tutti: nell’iper burocratizzata e statalizzata Europa tutti sapevano (forse) ma nessuno è intervenuto, nella liberale e capitalista America la truffa è stata scoperta e dichiarata: quale sistema funziona meglio?

Angelo Gazzaniga

wp_user_avatar
Angelo Gazzaniga
Presidente del Comitato Esecutivo di Libertates. Imprenditore nel campo della stampa e dell’editoria. Da sempre liberale, in lotta per la libertà e contro ogni totalitarismo e integralismo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Share post:

Iscriviti alla nostra newsletter

Recenti

Ti potrebbe interessare anche...
Libertates

DUE ITALIANI VERI

Spesso le piccole cose danno uno spaccato illuminante su certi modi di essere. Eccone due... di Guidoriccio da Fogliano

MA ESISTE UN MINISTERO DELL’ISTRUZIONE?

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito ha giustificato l’italiano sgrammaticato del comunicato emesso in occasione della polemica sul Ramadan nella scuola di Pioltello con il fatto che lo ha dettato al telefono.... di Guidoriccio da Fogliano

HISTORIA MAGISTRA VITAE?

Non si direbbe. Salvini ha dichiarato solennemente “il popolo che vota ha sempre ragione”.... di Guidoriccio da Fogliano

Giusta la legge contro il sovraindebitamento, ma…

Un imprenditore di Imperia, attualmente disoccupato, si è visto recapitare un’ingiunzione di pagamento di 11 milioni di euro per tasse inevase da un’impresa edile di aveva delle quote... di Angelo Gazzaniga