Er whisky e l’acqua santa


Dando retta ar Papa, ‘a fiaschetta
È bbona come l’acqua benedetta,
Voi vedé che ‘n cielo ‘a fraschetta
De’ Castelli se raggiunge pe’ diretta?

Ce ‘o so da me ch’er Santo Padre
Vole intende ch’er vino pe’ le sagre
Va trincato co’ giudizio e co’ rispetto,
Magara accompagnato dar capretto.

Qualcuno ha notato co’ dispetto
E j’ha detto prennennolo de petto
Ch’ ‘o Spirito Santo nun ce sbronza:
È l’alcol a mannacce nella tomba.

Dimose però er vero a quattr’occhi:
Solamente a chi treman li ginocchi
San Pietro apre la porta ‘n Paradiso,
Anche Dio brinda ‘n trono assiso.

di Enrico Bernard

Sull'Autore

Avatar

Libertates è un blog di cultura liberale e democratica, valori nei quali crediamo ed intendiamo promuoverli nella società civile.

Post correlati