SCONTO DI PENA A CHI?


Il Tribunale di Sorveglianza di Bologna ha scarcerato il boss della camorra Patrizio Bosti che doveva scontare una pena residua di 6 anni e 8 mesi e gli ha concesso un risarcimento di 2672 euro per “danno da sovraffollamento” delle carceri italiane dove era rinchiuso.
Perché non risarcire anche chi, senza nessuna colpa, è stato due mesi in case sovraffollate causa pandemia?

di Guidoriccio da Fogliano

Sull'Autore

Avatar

Libertates è un blog di cultura liberale e democratica, valori nei quali crediamo ed intendiamo promuoverli nella società civile.

Post correlati