I “navigator” restano … in alto mare


Dopo aver approvato in tutta fretta il varo del reddito di cittadinanza scopriamo che mancano del tutto due parti essenziali del provvedimento: i “navigator” che dovrebbero mettere in contatto i percipienti del reddito e i posti di lavoro e, soprattutto, il lavoro che ,specie al Sud, continua a mancare.
Così il reddito di cittadinanza somiglia sempre più alle pensioni di invalidità della Prima Repubblica: anche allora (come ammetteva De Mita) un sussidio a fondo perduto, altro che incentivo al lavoro!

Sull'Autore

Avatar

Libertates è un blog di cultura liberale e democratica, valori nei quali crediamo ed intendiamo promuoverli nella società civile.

Post correlati