Corruzione della politica: Il virus è il finanziamento pubblico ai partiti

Data:

Dalla Lombardia alla Toscana, dal Lazio alla Puglia, si intrecciano le inchieste sulla corruzione della politica:

sembra la fine della Prima Repubblica, invece siamo probabilmente alla malattia terminale della Seconda.

Si ruba un po’ per se stessi e molto per i partiti: ma quel che è peggio, si rubano denari pubblici, cioè soldi presi dalle tasche dei contribuenti attraverso il finanziamento dei partiti. Una legge del 1990 continua a giustificare l’attuale metodo “opaco” di finanziamento, all’oscuro di qualsiasi controllo sia del Parlamento che della Corte dei Conti sia (e soprattutto) dei cittadini.

Questo scandalo deve finire: prima riformando la legge sul finanziamento ai partiti (che deve essere certificato e online) poi superandola con una nuova legge all’americana, che preveda finanziamenti privati principalmente alle persone fisiche dei candidati e minimi contributi agli apparati dei partiti (che devono essere obbligati a dimagrire, come tutti del resto di questi tempi).

Lo ha chiesto a suo tempo un referendum popolare, lo chiedono da sempre i Comitati per le Libertà.

Gaston Beuk

wp_user_avatar
Gaston Beuk
Gaston Beuk è lo pseudonimo di un noto giornalista e scrittore dalmata. Si definisce liberale in economia, conservatore nei valori, riformista nel metodo, democratico nei rapporti fra cittadino e politica, federalista nella concezione dello Stato e libertario dal punto di vista dei diritti individuali.

Share post:

Iscriviti alla nostra newsletter

Recenti

Ti potrebbe interessare anche...
Libertates

MA ESISTE UN MINISTERO DELL’ISTRUZIONE?

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito ha giustificato l’italiano sgrammaticato del comunicato emesso in occasione della polemica sul Ramadan nella scuola di Pioltello con il fatto che lo ha dettato al telefono.... di Guidoriccio da Fogliano

HISTORIA MAGISTRA VITAE?

Non si direbbe. Salvini ha dichiarato solennemente “il popolo che vota ha sempre ragione”.... di Guidoriccio da Fogliano

Giusta la legge contro il sovraindebitamento, ma…

Un imprenditore di Imperia, attualmente disoccupato, si è visto recapitare un’ingiunzione di pagamento di 11 milioni di euro per tasse inevase da un’impresa edile di aveva delle quote... di Angelo Gazzaniga

Ferragni: quando si “scoperchia il vaso di pandoro…”

Si potrebbe intitolare in questo modo la vicenda di questi giorni, quando si scopre che un influencer guadagna centinaia di migliaia di euro per “consigliare” un dolce che... di Guidoriccio da Fogliano